Abiti Sartoriali su misura l’importanza della scelta del tessuto

“Cambio di stagione , equivale a cambio di guardaroba e spesso risulta stressante e noioso”

Soprattutto per l’uomo che per motivi di lavoro indossa  completi giacca e pantalone  in ogni  occasioni  e nonostante le temperature cambino l’esigenza è quella  di mantenere il proprio stile  elegante e chic

Fortunatamente oggi la moda maschile mette a disposizione un’ampia scelta di abiti e soprattutto quelli  Sartoriali hanno il vantaggio di poter essere realizzati secondo le esigenze più specifiche .

Oltre ai completi desinati solo all’ inverno e all’estate nella moda Sartoriale la tendenza che spopola è l’abito quattro stagioni .

L’ampia scelta di tessuti di qualità adatti a tutti i tipi di temperature , permette la realizzazione di completi, giacche , pantaloni e camicie ideali per essere indossati in tutto l’anno  semplificando il doloroso cambio di stagione .

Scegliere un abito sartoriale su misura significa valutare molti elementi come il modello, lo stile, il colore e il tessuto .

Non basta difatti che un vestito sia bello ed elegante ma deve essere soprattutto confortevole e adatto a molteplici occasioni e stagioni .

Come scegliere il miglior tessuto per il proprio abito

La prima cosa nella scelta di un abito è la scelta del tessuto e del colore data la vasta gamma disponibile .

 

I colori tinta unita  e fantasie

Quando parliamo di stoffa a tinta unita i colori che predominano sono le tonalità dei  grigi, dei blu e il nero, i classici più utilizzati e più adatti a qualsiasi tipo di occasione.

 Inoltre nei periodi più freddi anche le tonalità del marrone vanno molto di moda .

Di grande eleganza e molto apprezzate le tonalità neutre che richiamano i colori  della Lana  Cashemire  .

Per chi predilige le fantasie le tendenze maggiori  sono riquadri e i micro effetti, spinato e gessato con possibilità di ampia scelta di colori e contrasti.

Inoltre una forte tendenza di moda è anche il completo  spezzato ovvero la giacca  a fantasia e pantalone tinta unita .

 

La scelta al tatto

Al tatto il tessuto deve essere piacevole  e rendere la giusta qualità e morbidezza rendendo alla pelle una sensazione piacevole sia che ci si trovi in estate che in inverno .

Il peso della stoffa

Il peso del tessuto è calcolato in  grammi e in linea di massima  il tessuto più  è pensante e più l’abito risulta bello perché cade meglio.

Il vantaggio di un abito sartoriale su misura è quello di poter avere una scelta molto vasta e poter seguire la moda .

 

Vediamo le tipologie di tessuti

La “Lana è la fibra più adatta per gli abiti in ogni stagione”: per la primavera-estate sarà mista seta, cotone o lino, fibre che donano agli abiti un aspetto più fresco e luminoso.

 Per l’autunno-inverno è da preferire il misto Cachemire, o la Flanella, un tessuto “molto confortevole, isolante e idroscopico, adatto sia per l’abito, sia per giacca o pantalone spezzati “.

 Ci sono due tipi di flanella: quella cardata, fatta con un filo più grosso,  che ha un look più caldo e sportivo, mentre quella pettinata ha una grana più sottile, che risulta più elegante

Il successo della moda sartoriale made in Italy  è dato proprio dai tessuti pregiati che vengono prodotti dalle migliori case Italiane .

La Sartoria Visconti realizza abiti su misura, giacche, pantaloni e camicie offrendo al cliente un’ampia scelta di tessuti e di  ottima qualità prodotti dalle migliori case Italiane

come: Vitale canonico barberis, Guabello, Colombo, Cerruti, Fratelli tallia di delfino, Ing.loro piana, Ethomas, Reda, Piacenza, Dormoueill, Ermenegildo Zegna 

Per info  e contatti  http://www.sartoriaviscontinapoli.com




Lunedì, 24 Aprile 2017 16:02

Arte Sartoriale Napoletana , abiti dallo stile unico e nobile

Arte Sartoriale Napoletana , abiti dallo stile unico e nobile

 

 

Quando pensiamo alle  città storiche, spesso le nostre menti si rivolgono verso l'arte che rappresenta la regione.

Eppure notevolmente, l'arte principale associata a Napoli oggi non è la musica, il teatro, la pittura o la danza ... ma  è l'arte della sartoria. Lo storico talento sartoriale  nella città  di Napoli ha trovato un tale successo che ha guadagnato un  propria classificazione di stile nella moda  ovvero “Sartoria napoletana”.

In Italia, non c'è dubbio che questo tipo specifico di sartoria sia  unico al mondo, chiamato 'sartoria napoletana', ha fatto un nome per se stesso in questo culturalmente ricco e caratteristico .

 

Storia della dell’arte Sartoriale Napoletana

 

L'ascesa della  sartoria napoletana ha cominciato a mettere radici agli inizi del 1900, dove lo stile sartoriale  trova la sua ispirazione nella sartoria inglese come nelle prime  realizzazioni di  cappotti strutturati con spalle imbottite e ristretti ,l o  stile  cerca  di emulare molte delle caratteristiche dei costumi provenienti da Londra.

Una giacca napoletana rappresenta disinvoltura e vestibilità morbida un elemento di lusso che non può mancare nel guardaroba di un uomo .

L’antica  arte artigianale tramandata nei secoli ci ricorda i sarti di un tempo persone di stretta fiducia per i nobili in quanto creavano e realizzavano il loro look  .


 

  

Al fine di individuare un classico vestito sartoriale  napoletano  bisogna  prestare attenzione ad alcuni dettagli

 

1.    SPALLE SOFT  (senza imbottitura, testa del manicotto pieghettata -  spalla camicia o con Rollino ).

La manica della giacca napoletana a “repecchia” o “mappina”  è tipicamente più stretta del normale, viene inoltre tagliata più corta per permettere una più evidente fuoriuscita del polsino, in un crescendo di eleganza se quest’ultimo è accompagnato dai gemelli.

La parte alta della manica mostra la caratteristica tipica della sartoria napoletana, di essere “arricciata“.

 Oltre a essere un effetto visivo originale e voluto, esso per permettere  di muoversi con disinvoltura senza conferire un aspetto troppo “ingessato”. L’origine di tale scelta  probabilmente culturale e legato al tipico costume napoletano dell’accompagnare la conversazione con un gesticolare pronunciato.

 

2.    MINIMO (SETA) FODERA all'interno della giacca

Come il clima a Napoli può essere afoso , se non a volte soffocante, molta attenzione è concentrata sul rendere il più leggero e più cool  possibile una giacca , pur confermando una buona struttura del  vestito sarà una struttura leggera e avrà tipicamente una piccola quantità di rivestimento interno.

 

3.   Le tasche :  (Tasca una Pignata )

Le tasche inferiori  della giacca napoletana sono modellate con  uno stile pignata, e quando è fatto allo stato puro  sono facilmente riconoscibili con fondo arrotondato e una forma unica paragonata alla forma di un bicchierino di brandy

 Il Taschino  della giacca è tagliato a barchetta  ( a forma di barca )

Quest’anno la Sartoria Visconti grazie al suo stile di abiti Sartoriali su Misura  secondo le tecniche dell’arte Sartoriale Napoletana ha realizzato abiti per “Enzo Miccio”  noto personaggio dello spettacolo  per la nuova edizione del programma su Real Time “ Ma come ti vesti “. 

La Sartoria Visconti  con sede a Napoli lavora in tutta Italia su appuntamento per info e contatti http://www.sartoriaviscontinapoli.com/storia

“Il solo uomo davvero dotato di sensibilità che ho incontrato in vita mia era il mio sarto: mi prendeva le misure tutte le volte che mi vedeva, mentre tutti gli altri mantenevano le vecchie misure e si aspettavano che io mi ci adattassi.”

La rinascita della moda  maschile negli ultimi anni spinta dalla combinazione di appassionati ed  aziende di abbigliamento innovative  ha consentito all’uomo una vasta scelta di opzioni tra  modelli, colori e tessuti.

Purtroppo questa scelta è condizionata spesso  dalla presenza dei numerosi brand e dalla loro commercializzazione creando confusione in particolare quando si tratta di distinguere  abiti sartoriali su misura ed abiti pronti .

Molto spesso ad occhio nudo  per i pochi intenditori del settore  è difficile riconoscere le differenze tra un abito sartoriale  su misura ed un abito  confezionato  nonostante le caratteristiche siano  evidenti e notevoli .

 

Cos’è un abito pronto da indossare  ?

Per  abito pronto da indossare in inglese  “ready to wear” si intende una realizzazione seriale che ha un taglio ed uno stile determinato, modelli realizzati in diverse dimensioni ovvero le taglie per una produzione di massa .

Questa tipologia di abiti ha il vantaggio di essere come dice stesso il termine “pronto” ovvero acquistabile in negozio e pronto  da indossare subito .

Nonostante lati positivi l’abito confezionato ha anche numerosi svantaggi e non sempre riesce a soddisfare il cliente .

 

Per  la maggior parte degli uomini incorre la questione inevitabile della forma. 

Le misure sono standard e spesso se da una parte  l’abito veste bene,  in alcune aree  presenta  difetti  come essere troppo lungo, corto, allentato o stretto , ecc.

 

Cos’è un abito Sartiale su misura ?

L’Abito  sartoriale su misura è una realtà completamente diversa dall’abito pronto  è caratterizzata dalla personalizzazione, dalla  cura dei dettagli come  le cuciture, la forma della spalla, il braccio differentemente ad un abito  acquistabile in negozio.

Per  realizzazione  di un abito sartoriale su misura si intende la realizzazione di un abito da zero, ovvero scelta della forma, del modello,  del colore,  del tessuto e  del taglio .

Il processo  di creazione di un abito sartoriale  inizia con una consulenza  al  cliente  nella quale  il sarto ascolta  le necessità e le richieste ,  inoltre  esprime  consigli  sullo  stile migliore  come  la stoffa , il modello  ed  altri elementi  necessari alla personalizzazione  e all’utilizzo dell’abito in determinate circostanze .

Il sarto prende le misure , un numero apparentemente infinito con note dettagliate che tengano conto degli aspetti della postura e forma del corpo che solo un occhio esperto può notare.

Un insieme di modelli di carta su misura viene poi  tagliato  con la taglierina utilizzando le misurazioni e le note come guida.

La consegna dell’abito prevede che venga indossato dal cliente per verificare che il tutto sia realizzato al meglio e correggere eventuali difetti .

 

I vantaggi del’ abito  su misura? 

L’abito sartoriale è caratterizzato da una maggiore possibilità di espressione personale.  Un aspetto interessante è la stoffa i bottoni e la spalla, ecc. In un certo senso, l'offerta  della scelta può essere più ampia di quello pronto da indossare .

Gli abiti  sono più originali rispetto ai modelli confezionati, la vestibilità viene realizzata specificamente per adattarsi al quel  tipo di corpo in modo da abbracciare le spalle, creare un backup pulito, e correre in una linea tagliente e lusinghiera dalla spalla alla vita. 

La Longevità è data dal lavoro che va dal rivestimento della cintura alla cucitura delle tasche che rendono  il completo più  duraturo nel tempo rispetto a qualsiasi prodotto in serie e inoltre più comodo  da indossare . 

La Sartoria Visconti  realizza abiti, camicie, cappotti  sartoriali su misura utilizzando le tecniche e lo stile dell’arte sartoriale Napoletana .

 

La Sartoria Visconti lavora su appuntamento  sia a Napoli in sede che  a  domicilio, inoltre lavora  in tutte le città Italiane dove il nostro esperto raggiunge i  suoi clienti .

 

Per info e contatti  http://www.sartoriaviscontinapoli.com/

Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net